Marta Bastianelli “incoronata” nella sua Lariano

Dopo il grande vittoria dei campionati europei di ciclismo su strada lo scorso 5 agosto a Glasgow per la larianese Marta Bastianelli, ieri mercoledì 22 Agosto la città di Lariano ha accolto con una bella festa organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Fans Club Marta Bastianelli la propria campionessa europea. Per problemi di maltempo che ha colpito fortemente tutta la provincia di Roma, la festa dapprima prevista in piazza Santa Eurosia è stata spostata al Polifunzionale ed è iniziata poco prima delle 21. A presentare l’evento Stefano Raucci, noto conduttore radiotelevisivo. La serata è iniziata con l’esibizione del Gruppo Strumentale e Majortettes Città di Lariano. Stefano Raucci ha ricordato che il Gruppo Strumentale e Majorettes Città di Lariano nei giorni scorsi hanno ottenuto un ennesimo grande successo e portato in alto il nome di Lariano in Spagna partecipando insieme ai giovani della banda musicale di Alba de Tomes al progetto Erasmus “Musica, futuro, Lavoro e Innovazione”. In Spagna, il Gruppo Strumentale e Majorettes Città di Lariano si è esibito in vari iniziative musicali e culturali magistralmente diretti dal maestro Vincenzo Varsalona, dal vicemaestro Sergio Ludovisi. Un saluto è andato anche al presidente Marco Colella e a tutto il direttivo. Si sono susseguite delle esibizioni, con l’inno europeo e il momento toccante con l’Inno di Mameli. Dopo tale momento è arrivata sul palco la campionessa europea Marta Bastianelli, che portava con sé la medaglia europea e la maglia di campionessa europea, accompagnata da un accoglienza calorosa del numeroso pubblico presente in sala al Polifunzionale. Stefano Raucci ha in primis sottolineato la grande vittoria di Marta Bastianelli ai campionati europei a Glasgow dove con una prova eccezionale è salita sul gradino più alto del podio europeo, grande orgoglio per lo sport italiano e per la città di Lariano. Sono stati ricordati i grandi successi della carriera di Marta Bastianelli che l’ha vista nel 2007 campionessa del mondo a Stoccarda. E’ stato poi proiettato un video realizzato dal Fans Club Marta Bastianelli presieduto da Maurizio Mattacchioni. Nel bellissimo video realizzato sono stati riportati i più grandi successi della ciclista larianese. Marta Bastianelli ha commentato il successo europeo così:” Una vittoria che dovevo in primis a quella maglia. Una vittoria contro tutte le avversità. Dopo undici anni dalla vittoria del mondiale a Stoccarda, questa è una grande soddisfazione personale dopo situazioni difficili che ho affrontato e un grazie immenso va alla mia famiglia in Abruzzo, a tutti i parenti qua a Lariano, agli amici, al Fans Club che mi è stato sempre accanto, all’amministrazione comunale di Lariano, alle mie squadre Ale’- Cipollini e Gruppo Fiamme Azzurre. Non ho mai mollato nei momenti difficili e con grinta ho sempre dato il massimo arrivando ora a questa importante vittoria e ora l’auspicio è quello di arrivare alle Olimpiadi. La gara era stata preparata dandomi piena fiducia, la Nazionale ha puntato forte su di me. E’ stata strutturata una gara dove io comunque sono rimasta fino alla fine coperta senza effettuare nessuna azione, se non sulle avversarie più forti. La volata era per me un po’ la ciliegina sulla torta, quello che speravo sin dalla partenza. Anche se avevamo pensato anche ad un piano b, invece è finita così e ho superato alla fine Marianne Vos in volata. Credo che la Vos sia una delle poche cicliste, atlete e persone che siano grandi. E’ stata una delle prime a complimentarsi, abbiamo un grande rapporto e questo credo che vada al di là del fattore sportivo e sono orgogliosa di aver battuto una grande atleta come lei. Tagliare quel traguardo è stata una vera liberazione, inizialmente all’arrivo sono stata calma, poi quando ho visto le mie compagne arrivare ad abbracciarmi quasi in lacrime di gioia, ho provato grandi emozioni e ho capito dell’importanza del successo ottenuto frutto di tanto lavoro e allenamenti. Ho attraversato periodi non semplici dopo la squalifica, con gli infortuni, poi ho avuto la gravidanza, ma grazie al grande calore che ho ricevuto da tutti coloro che hanno creduto in me non ho mollato mai e ce l’ho fatta”. Sul palco sono poi saliti il sindaco Maurizio Caliciotti, il vicesindaco e assessore allo sport Claudio Crocetta, l’assessore Fabrizio Ferrante Carrante, il presidente del consiglio comunale Leonardo Caliciotti, l’assessore Maurizio Mattacchioni(nonché presidente del Fans Club Marta Bastianelli).E’ intervenuto il presidente del Fans Club Marta Bastianelli Maurizio Mattacchioni che visibilmente emozionato ha messo in risalto sia l’importanza del successo europeo di Marta Bastianelli ottenuto a Glasgow e poi ha evidenziato:” Insieme ad altri amici del Fans Club siamo stati sempre vicini a Marta specie nei momenti più difficili. Un grazie a tutti i membri del Fans Club. Un grazie a Giancarlo Imperoli per il prezioso aiuto nel montare il video. Noi tutte le volte che abbiamo potuto abbiamo seguito Marta nelle varie corse. “Marta Bastianelli- ha poi chiuso l’assessore Matttacchioni- è un esempio per tutti i giovani – e un vanto per lo sport italiano e per la città di Lariano”. Maurizio Mattacchioni a nome del fans club ha consegnato a Marta Bastianelli un bellissimo quadro con la riproduzione del momento della vittoria di Glasgow con l’arrivo vittorioso di Marta al traguardo. Il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti nel suo intervento” Lasciatemi intanto salutare gli amici abruzzesi, la famiglia De Patre (che sarebbe lo sposo di Marta, i suoceri che sono presenti dei quali sono stato ospite a casa di Marta). Una famiglia così ricca di sentimento e calore. Questa è una grande vittoria e ora Marta è attesa da altri impegni importanti come il mondiale e il sogno delle olimpiadi. Io credo che Marta l’abbia aiutata il rispetto e la stima di sé, poi supportata dal calore del Fans Club, dalla famiglia, degli amici. Ma credo in primis debba questo alla stima di se stessa. Hai avuto ragione Marta, e abbiamo avuto ragione anche noi che abbiamo sempre creduto in te. A guidarti sarà il sentimento nobile dello sport. Volevo ringraziarti per le gioie in primis alla tua famiglia, per le gioie che ci hai dato anche a noi. Tu ricevi il premio e diventi l’esempio da emulare per tanti altri ragazzi che certe volte si perdono. L’incitazione che faccio ai ragazzi è di credere in se stessi e sapere che ce la possono fare tutti. Basta avere il rispetto di se stessi, la determinazione, il rispetto delle regole e soprattutto la voglia di dare il massimo in ogni occasione. Grazie Marta per tutto quello che ci hai regalato”. E’ intervenuto l’assessore allo sport del Comune di Lariano Claudio Crocetta :”Un grazie alla nostra campionessa per le grandi emozioni che ci hai regalato. E’ stata una grande rivincita per te, per la tua famiglia e motivo di grande orgoglio per la città di Lariano e per lo sport italiano. E’ stato anche orgoglio per tutta la città che ti ha seguito con grande gioia. Come amministrazione insieme al Fans Club avevamo preparato con grande cura questa festa che abbiamo realizzato con tutte le forze nonostante le avverse condizioni meteo. A te i nostri migliori auguri per tanti altri successi”. L’amministrazione comunale di Lariano ha consegnato un presente a Marta Bastianelli un bellissimo e moderno orologio smartwatch dove è stata incisa la scritta:”Campionessa europea Glasgow 2018. Amministrazione comunale di Lariano”. Poi sul palco è intervenuto il nonno di Marta, Nando Bastianelli che ha letto una bellissima dedicata alla campionessa europea. La serata si è chiusa con un buffet e con Marta che ha autografato le maglie ricordo della vittoria fornite da Athena Sport e messe a disposizione dal Fans Club Marta Bastianelli.

Please follow and like us:
Rome (Italy)
Oggi
Parziale dom
Vento : 2.4 km/h
Umidità : 68%