L’Itis Vallauri ricorda il prof. Umberto Diana

Figura di spicco tra coloro che sono stati i fondatori dell’Istituto Tecnico Industriale di Velletri

 

Domenica 13 ottobre è venuto a mancare il professor Umberto Diana, figura di spicco tra coloro che sono stati i fondatori dell’Istituto Tecnico Industriale Vallauri di Velletri.
La notizia ha scosso profondamente tutto il personale che a vario titolo ha avuto rapporti col professore, il cui lavoro al e per il Vallauri si è sempre rivelato lungimirante, professionale, umano. Anche per chi non ha avuto la fortuna di conoscerlo direttamente, la figura del prof Diana è stata presente nei ricordi degli ex suoi allievi che operano ancora in sede e che raccontano o fanno riferimento a episodi che lo hanno visto protagonista. Il prof Diana non era sconosciuto nemmeno ai docenti giunti in forze al Vallauri dopo il suo pensionamento, e neppure agli studenti perché nell’ambito delle attività di orientamento scolastico hanno entrambe le componenti, avuto modo di conoscerlo e apprezzarne il significativo spessore professionale nonché la leggerezza e la sottile ironia che sapeva trarre da ogni situazione anche impegnativa.
Gli scriventi in particolare, e un drappello di studenti, hanno conosciuto il prof. in occasione dei 50 anni della fondazione dell’ istituto tecnico a Velletri,1960/61, allora era una succursale del Fermi di Roma, quando per festeggiare la ricorrenza, si è ricorsi nuovamente al prof, memoria storica, per conoscere eventi che altrimenti sarebbero andati completamente dimenticati e perduti. Ci ha aperto la sua casa, il suo archivio di ricordi e ci ha raccontato gli inizi della scuola, le classi numerosissime, gli studenti da tutte le province, la crescita esponenziale degli iscritti, la continua necessito di altre aule, il progetto di una sede nuova, l’affrancamento dal Fermi di Roma, il trasferimento nella nuova sede, finalmente…e poi le persone, i dirigenti, gli studenti, dei quali ricordava le problematiche, gli obiettivi, i successi. Il prof Diana si è di nuovo prestato con entusiasmo quando gli è stata proposta un’ intervista in video, contesto nel quale è emersa una lucidissima conoscenza dell’iter non solo storico, ma anche politico-progettuale della struttura scolastica del Vallauri.
Negli anni successivi ci è stato ancora vicino partecipando agli eventi che si organizzavano in sede…come dimenticare la partecipazione alla cerimonia della consegna dei diplomi delle a. s. 2014/15.
Ebbene, siamo ai ringraziamenti.
Grazie professor Umberto Diana, per il suo lavoro al Vallauri, per averci aiutati a vivere quegli anni, a respirare quelle storie con l’intensità con cui le ha raccontate. Grazie ancora Prof, faccia un buon viaggio.

ITIS Vallauri, Ufficio Stampa

 

Please follow and like us:
0
20