Un Comune scomodo e scottante. “Sono ben sette i segretari comunali in fuga da Lariano”

Perché da Lariano fuggono i segretari comunali, garanti di legalità, trasparenza ed anticorruzione?
Sono ben 7!!
Ricordiamo che in tutta Italia i Segretari Comunali rappresentano l’organo istituzionale che risponde direttamente al Prefetto ed alla Corte dei Conti, con ruolo e funzioni istituite e normate da un Decreto del Presidente della Repubblica (DPR 465/97).
Sono i garanti della legalità, della imparzialità, della trasparenza, dell’anticorruzione, della regolarità dell’azione politica e della conformità degli atti amministrativi alle leggi dello stato italiano, allo statuto ed ai regolamenti. Così come avviene in ogni Comune di Italia e come espressamente riportato nell’art. 97 del TUEL – Dlgs 267/2000.
E siamo a 7 segretari comunali, che dal 31 agosto 2017 ad oggi si dimettono (4) o rifiutano sin da subito l’incarico (3).
Dopo le dimissioni della prima, in tre hanno accettato e dopo pochi giorni hanno rassegnato tutti e tre le dimissioni. Altri 3, da nostre informazioni ma potrebbero anche essere di più, dopo un incontro a colloquio col Sindaco, rifiutano il pur prestigioso incarico, ben remunerato ed istituzionalmente assai importante per il regolare funzionamento politico-amministrativo di un comune.
Abbiamo attraversato lunghi periodi senza un segretario titolare, solamente con un sostituto interno, un avvocato già nostro dipendente, responsabile del settore II – SERVIZI AL CITTADINO ed anche sostituto del Comandate della Polizia Locale, anche questo importante ruolo scoperto e vacante da circa un anno!!
Come può un responsabile di un settore importante come i Servizi al Cittadino ricoprire altri due ruoli così impegnativi e fondamentali?
Siamo di fronte ad un inutile, quanto pericoloso, sovraccarico di responsabilità e di lavoro, che potrebbero creare problematiche al nostro ente. Siamo vicini al responsabile e lo ringraziamo per il suo impegno e disponibilità, nella speranza che anche la maggioranza sia altrettanto vicina e riconoscente.
Possibile che a Lariano chi dovrebbe sovrintendere ed occuparsi di legalità, anticorruzione, controllo e sicurezza non accetti l’incarico? Perché?
Si dimettono e rifiutano il nostro comune ufficialmente per motivi personali, ma di fatto restano pochi giorni e fuggono senza far ritorno.
In molti preferiscono altri comuni del sud Italia, in zone molto più a rischio, fuggendo o rifiutando Lariano, perché?
Il dato di fatto è che un Sindaco che trova soluzioni non riesce a trovare un segretario comunale stabile.
Eppure gli ultimi due segretari erano particolarmente preparati, professionali e collaborativi, giovani e con importanti curriculum professionali, ma hanno rassegnato le dimissioni e scelto altri comuni!! Perché??
Sinceramente siamo preoccupati e sconcertati, i veri motivi di tali fughe sono probabilmente altri, che noi puntualmente denunciamo ed esponiamo pubblicamente da tempo.
Mai in passato era accaduto che ben 7 segretari siano fuggiti dal nostro comune, tanto meno accade nei comuni normali, in cui vi è serenità politica e tranquillità amministrativa.
Tanto dovevamo per una dovuta e chiara informazione alla Cittadinanza.

I consiglieri comunali di Opposizione:
Dott. Casagrande Raffi Gianluca
Dott.ssa Tiziana Cafarotti
Dott. Francesco Montecuollo
Dott.ssa Ilaria Neri
Dott. Enrico Romaggioli
Prof.ssa Sabrina Verri

Please follow and like us:
0
20