VELLETRI. Tenta il sucidio tagliandosi gola e addome

Fortemente depresso a causa della chiusura della propria azienda

È la madre a trovare il corpo di suo figlio in una pozza di sangue, quasi senza vita. L’uomo ha tentato il suicidio tagliandosi la gola e l’addome.
La causa di questo gesto sembrerebbe essere l’ultima spiaggia di una forte depressione, dovuta alla forzata chiusura della propria azienda. Di fatti l’uomo per accudire sua madre malata, aveva dovuto ridurre la sua presenza nell’attività, fino ad arrivare a vedersi costretto a chiudere l’azienda. La depressione seguita, sarebbe perciò, la causa di questo tentativo estremo di togliersi la vita e a quanto pare non sarebbe il primo.

Please follow and like us:
2