Nasce la M.P. Racing Competition

Un sogno che finalmente diventa realtà

E’ iniziata il 14 Aprile con il 3° Slalom dei Due comuni Alatri – Veroli, l’avventura della M.P. RACING COMPETITION con il pilota Emanuele Protani alla guida di una Peugeot 106 S16 Gruppo N2. La vettura preparata minuziosamente dalla TORINO RACING ELABORAZIONI, (con sede a Sabaudia a due passi dal Circuito Sagittario, officina fondata nel 1982, punto di riferimento per le preparazioni motoristiche sportive e stradali delle provincia di Latina e basso Lazio) affidata alle esperte mani di Domenico Di Martino, preparatore efficientissimo nonché ex pilota. Dopo svariati mesi di lavori, la TORINO RACING riesce a tirare fuori dal cilindro una vettura performante e competitiva, apportando migliorie sia alle parti meccaniche che sull’assetto della macchina. A condividere la passione c’è anche un pilota che di certo non ha bisogno di presentazioni nell’ambiente, si tratta dell’esperto Monti Marcello, anche lui con Peugeot 106 16V Gruppo A, (in questa occasione nel ruolo di consigliere). Con moltissimi anni di esperienza nel mondo dei Rally e delle competizioni in generale, vanta oltre 80 gare all’attivo valide sia per il Nazionale che per l’Europeo. Già compagni di scuola, il loro incontro dopo svariati anni, dà il via alla nascita appunto della M(onti) P(rotani) Racing Competition, con l’intento di portare ancora di più questa disciplina sportiva all’interno della loro città Natale. Venendo alla gara di Domenica, è stato un vero e proprio banco di prova per il pilota Veliterno, prima volta in assoluto in una gara ufficiale nonché alla guida della Francesina, non avendo mai avuto modo di poter effettuare dei test significativi prima della gara. Previste una ricognizione pre-gara e tre manche, ma causa maltempo il direttore di gara decide di abolire la ricognizione, quindi pronti via si parte subito con la battaglia suon di decimi di secondo. Come da pronostico la prima manche non riscuote i risultati sperati, ma già dalla 2° il pilota Veliterno migliora di 2”, per far calare il cronometro ancora di ulteriori 3” all’ultima tornata. Si torna quindi a casa soddisfatti, per aver finalmente testato la vettura e aver acquisito confidenza sia con il mezzo meccanico che con il mondo delle corse. Ora occhi puntati al 26 Maggio per lo slalom di Torrice (Frosinone), dove sulla linea di partenza ci saranno entrambi i piloti veliterni. Si prospetta un duro lavoro per l’officina TORINO RACING, chiamata a prepara le Francesina di Protani a puntino, mentre per il bolide di Monti il compito della preparazione spetta alla Rally Planet (situata in zona borghesiana) di Livio Natale, anche lui ottimo preparatore e fedele compagno di viaggio da ormai svariati anni.

Please follow and like us:
1