Velletri ha salutato con calore il passaggio del Giro n. 102

Giro d’Italia 2019: 5a tappa Frascati – Terracina

La testa della corsa (foto S.L.)

L’ultimo Giro d’Italia che è transitato facendo per di più tappa a Velletri è stato il 1° luglio del 2011, ma era quello era riservato alle Donne con la tappa Roma-Velletri di km 86,00. Quest’anno l’edizione n. 102 del Giro d’Italia 2019 con la 5a tappa da Frascati-Terracina, la corsa rosa ha attraverso le strade dei Castelli Romani, passando anche per Velletri. Da giorni in città c’è stato un fermento di iniziative da parte dell’amministrazione che governa la città, volte a rendere idoneo il percorso cittadino attraversato dalla carovana del Giro. Innanzitutto il sindaco Pocci ha dovuto dare disposizioni relative alla chiusura delle scuole e le limitazioni al transito nelle zone interessata dal Giro. Nel contempo si è proceduto al rifacimento di alcuni tratti d’asfalto dove le buche e gli avvallamenti erano un pericolo costante per gli automobilisti, pensate un po’ per i ciclisti, al taglio delle erbe ai rondò e lungo i marciapiedi; un fermento di lavori che hanno dato un diverso aspetto, positivo, alla città.

Veduta aerea di Porta Napoletana dall’elicottero del Giro (immagine da Rai 2)

Alle 14 è stata data la partenza della tappa da Frascati, con i corridori pronti ad attraversare le strade di Monte Compatri, Rocca Priora, Grottaferrata, Rocca di Papa, raggiungendo Velletri dalla via dei Laghi. Lungo viale Roma, via Lata, viale dei Volsci, circonvallazione di Levante, e incrocio di Santa Maria dell’Orto, gli appassionati delle due ruote si sono assiepati lungo le strade salutando i girini al loro passaggio; una folta presenza di gente nonostante la giornata non sia stata delle migliori dal punto di vista meteorologico. Ma è andata bene anche così. Il Giro d’Italia porta sempre sulle strade e nelle città attraversate o di tappa, una gioia particolare che fa bene ai cuori di tutti.

Spartaco Lamberti

Please follow and like us:
2