LEGA VELLETRI. Comandini:“Albano padrona della Volsca Servizi e Ambiente Spa?”

Dopo il grande successo elettorale, come è ripresa l’attività consiliare del Gruppo della Lega Salvini Premier?
“Successivamente alle Europee, è stato fatto un Consiglio Comunale ove dopo aver ascoltato delle interrogazioni si è passati all’esame, tre le altre, della mozione presentata dalla consigliera Sara Solinas circa l’interruzione volontaria della gravidanza L. 194/78, nella quale, strumentalizzando un argomento così importante, riteneva fosse “minacciato”, a livello nazionale, il diritto della donna all’autodeterminazione. Tale affermazione è assolutamente priva di fondamento. Nessuno vuole nel modo più assoluto privare del diritto della donna ad una maternità consapevole. Tutto il gruppo della Lega pertanto, ha votato contro la mozione in quanto strumentale ed ideologica.”
Dopo un anno dall’amministrazione Pocci: cosa pensa, cosa non va?
“Ci vorrebbe un’intervista molto più lunga e credo che presto ci sarà occasione per approfondire l’argomento. Comunque, è nostra abitudine rileggere nelle riunioni di partito, le “linee programmatiche” di Orlando Pocci e quindi non possono saltare agli occhi alcune cose non corrispondenti a quanto scritto.”
Ci dia qualche esempio…
“Leggendo la parte relativa alle politiche fiscali l’intera giunta si è impegnata: “Il bilancio comunale sarà costruito con scrupolosità e nel rigoroso rispetto della normativa.”
Perché non è così?
“Secondo noi no, anzi le dirò di più caro direttore: in città circola una voce molto preoccupante, cioè che il comune in base a dei contratti sottoscritti, vanterebbe delle somme di elevata entità mai incassate e per altro senza fare nulla di concreto per ottenerle.”
Di cosa parla?
“Credo che tra qualche settimana sia lei che la città, se le voci saranno confermate e da noi verificate, saremo i primi a renderle note.”
In base alla risposta precedente, ci chiarisca meglio il concetto.
“Caro Direttore, la mancanza di trasparenza è una delle problematiche che abbiamo riscontrato in quest’anno di amministrazione Pocci. La funzione di un consigliere comunale di opposizione non è soltanto quella di controllo dell’attività dell’amministrazione, ma soprattutto quella di collaborare onestamente con la maggioranza per trovare quelle soluzioni che mirino all’esclusivo bene dei nostri amati concittadini. Questo, purtroppo, ci è sempre stato negato.”
Può farci degli esempi?
Glie ne dico due, per tutti, in quanto maggiormente attuali:

Volsca Ambiente e Servizi Spa: Ci giunge voce, che nelle “segrete stanze”, in barba alla trasparenza e non aperte al contributo dell’opposizione, si stia decidendo il futuro strategico della posizione del nostro Comune rispetto al consiglio di amministrazione. Se fossero confermate le voci, il Comune di Velletri avrebbe un ruolo marginale rispetto all’altro socio Albano Laziale. Noi ci stiamo interrogando sul perché, ma diventa impossibile darci una risposta in quanto, non potendo contribuire alla discussione, dovremmo passivamente accettare che una amministrazione, quella di Albano, per di più a scadenza di mandato, la faccia da padrona della Volsca Ambiente e Servizi Spa che porta il nome dei nostri antenati.

Velletri servizi Spa: Da quando ha avuto inizio questa consiliatura abbiamo sentito dire sempre dalla maggioranza che la società partecipata è il fiore all’occhiello di quest’amministrazione, che non ha problemi, che il management sta lavorando per il meglio e che tutti i dipendenti sono contenti dell’operato. Se così fosse, noi chiediamo formalmente a mezzo di questo pregiatissimo giornale, che il bilancio della società partecipata (si ribadisce di proprietà del comune di Velletri al 100%) per trasparenza, così tanto osannata dal Sindaco Pocci, prima di essere approvato nelle “segrete stanze” sia portato in aula consiliare per aprire una discussione costruttiva ed intellettualmente onesta nell’esclusivo interesse della società stessa.”
Come vuole concludere, consigliere?
“Caro direttore in nome del Gruppo che ho l’onore di coordinare, ribadisco ancora una volta l’assoluta disponibilità a confrontarci serenamente con questa Giunta anche perché la stessa non può non tener conto dei 9000 cittadini che solo una settimana fa hanno premiato la nostra proposta politica e la nostra visione di città.”

Avv. Faliero Comandini,
Coordinatore della Lega Salvini Premier Velletri

Please follow and like us:
1