VELLETRI. Tre persone costrette a vivere nell’auto

La storia finisce sul TG5

Anche il TG5 ha parlato della difficile situazione che tre persone di Velletri stanno vivendo da quasi due mesi. I 47enni Massimo Solinas e Paolo Navarra e la compagna 29enne di quest’ultimo a causa della disoccupazione vivono da un mese e mezzo in macchina, in una Nissan Micra parcheggiata in Via Peroni. Massimo Solinas ha raccontato che è ormai da 17 anni che vive a Velletri. Dopo aver perso il lavoro nel 2015 era andato in pezzi anche il suo matrimonio e l’uomo ha iniziato la ricerca di un nuovo lavoro, impresa non riuscita a causa della sua età che non era ben accetta. Quando poi, durante l’ondata di freddo dell’inverno 2019, a Velletri sono stati aperti degli alloggi per ospitare i senzatetto, l’uomo ha conosciuto la coppia con cui ha in seguito condiviso questi difficili mesi. Dopo che il Comune ha chiuso gli alloggi, i tre si sono ritrovati per strada. È da questo momento che è iniziata la vita in macchina. In un’intervista hanno raccontato di questa situazione. Paolo Navarra ha raccontato che la compagna dorme sui sedili posteriori con il loro cane, mentre lui e Massimo dormono rispettivamente sui sedili del passeggero e del guidatore. Ha poi raccontato che la notte non sembra mai passare, che la mattina si svegliano doloranti e indolenziti, che sono stati costretti a coprire i vetri della macchina con dei vestiti per evitare gli sguardi dei passanti. Nonostante i tre siano sempre stati molto accorti a mantenere pulita la zona in cui la macchina è parcheggiata, le persone li guardano con sdegno. Massimo Solinas ha infine affermato che, nell’attesa e nella speranza di trovare un lavoro, hanno fatto richiesta per il reddito di cittadinanza e che a breve dovrebbe arrivare il primo sussidio.

Martina Angeloni

Please follow and like us:
1