Cinque Archi. Tre bambini trasportati in ospedale con due elisoccorso

Una donna, alla guida della sua auto, si ribalta lungo il tratto Velletri – Nettuno

Avrebbero dovuto raggiungere Nettuno, una mamma e i suoi tre figli di 15, 12 e 7 anni tutti originari di Paliano, ma il viaggio verso la località balneare è stato bruscamente interrotto da un brutto incidente. Alla guida della sua Ford Mondeo, la donna ha perso il controllo del mezzo a pochi metri dall’incrocio del passaggio ferroviario in zona Cinque Archi. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, verso le 16.00, la donna, a causa di una distrazione, avrebbe inizialmente perso il controllo della propria autovettura finendo sul cordolo della carreggiata e abbattendo alcuni segnali ed una centralina elettrica, poi ha terminato la corsa dell’auto che ribaltandosi ha percorso alcuni metri sull’asfalto rimanendo poggiata su una fiancata. Immediati i soccorsi intervenuti sul luogo dell’incidente dei quali due volanti della polizia dei commissariati di Velletri e Genzano, due ambulanze, ben due velivoli dell’elisoccorso, un mezzo dei vigili del fuoco.

A volare all’ospedale Gemelli di Roma il quindicenne e la bambina di sette anni, di cui il primo in prognosi riservata, lievi ferite per il dodicenne trasportato all’ospedale della città di Aprilia. Illesa la madre la quale ha premurosamente accompagnato i ragazzi salendo anch’essa a bordo dell’elisoccorso. La strada è rimasta chiusa per circa un’ora necessitando essa della bonifica della carreggiata e della rimozione del mezzo, la polizia ha così potuto defluire il traffico presso strade adiacenti.

Sisto Lucio de Simone

Please follow and like us:
1