Veliterna Juventus Sport. Un campagna acquisti con tanti “botti”

Il Dg Favale, il Ds Di Tullio e il dirigente Damiano Pallante decisi a consegnare a mister Ferri una rosa competitiva e di alta qualità per l’inizio della preparazione fisica. a breve la presentazione di altri giocatori

Il trio dirigenziale rossonero sta dando un volto nuovo al Real Velletri, deciso a voltar pagina dopo anni in cui la maggior parte di giocatori erano locali


Dopo l’addio di mister Veroni, vero alfiere del Real Velletri e l’abbandono alquanto sofferto di capitan Marini, dei genzanesi Alessandro Tetti e Diego Cipriani e di alcuni giocatori locali, che hanno preferito cambiare aria, l’entourage dei rossoneri ha rotto ogni indugio decidendo di voltare pagina e di offrire a mister Ferri una rosa all’altezza per poter affrontare al meglio il Campionato di Prima Categoria, con la speranza non tanto velata di poter disputare una stagione al vertice. A questo proposito il Direttore Generale Massimiliano Favale, il Direttore Sportivo Cristian Di Tullio coadiuvati dal Dirigente Damiano Pallante, proprio in questi giorni hanno chiuso diversi contratti e portato alla corte del Real Velletri – che cammina a braccetto della Veliterna Juventus Sport del Presidente Andrea Tetti – giocatori di un certo livello che hanno disputato nella loro carriera di calciatori di sicuro categorie più importanti. Dopo aver annunciato la scorsa settimana l’arrivo di Andrea Ferri di ruolo attaccante e il ritorno di Riccardo Cicala, esterno difensivo e le conferme del portierone Federico Fatale, Gianluca Autullo, Lorenzo Pistolesi, Francesco D’Agapiti, Marco Marcucci e Daniele Francucci, questa settimana dobbiamo registrare i “si” di Davide Del Prete, Alessio Monti e Lorenzo Basile, che rompendo ogni indugio hanno firmato per giocare ancora nella squadra rossonera del Real. Ma il trio dirigenziale, cui è stato affidato il compito di consegnare a mister Ferri una rosa competitiva, non si è fermato solo alle conferme dei vecchi giocatori ed hanno chiuso tesseramenti importanti in primis con Alessandro Maferri, vecchia conoscenza e giocatore buono per ogni stagione, che ha calcato importanti palcoscenici calcistici in tutto il Lazio, l’esterno basso Alessandro Giampietro, anno 98, ultima stagione in Promozione col Ciampino, il centrocampista Alessandro Triola, un ’89, che lo scorso anno ha giocato sempre in Promozione ma con l’Aprilia, il difensore Alessandro De Luca, l’attaccante Daniele Bastianelli, anno ’90, che lo scorso anno ha militato in Prima Categoria con il Lanuvio e Mattia Maiolini, un ’95 di indubbie qualità che lo scorso anno ha giocato in Promozione con l’Atletico Morena. Una squadra profondamente rinnovata nei ruoli chiave, quasi che la dirigenza rossonera abbia voluto fissare un “anno zero” per il Real, quasi sempre fatto “in casa”. Non si escludono comunque altri arrivi, anche per completare lo staff tecnico che dovrà affiancare mister Ferri.

Please follow and like us:
2