Articolo Uno dichiara la sua disponibilità al sostegno politico

Roberto Leoni: per un governo di svolta politica

Un contratto irrituale per il governo del cambiamento, di fatto il governo che ha fatto tornare indietro le lancette dell’orologio e spostato a destra le politiche del nostro Paese. Sono stati 14 mesi di enfatizzazione delle paure e di propaganda e di istigazione all’odio, tutto per un miserabile interesse personale del “capitano” della Lega che ha spinto sui timori e le preoccupazioni degli Italiani oltre il nulla, con la prospettiva di una finanziaria lacrime e sangue con l’epilogo della sfiducia al suo governo non potendo più garantire le promesse di propaganda strillate sulle spiagge e nelle piazze. I 5S hanno subito la politica leghista pensando che gli spazi a loro riservati potessero essere sufficienti a garantire l’agibilità delle politiche e del consenso. Così non è stato e chi lo ha capito per primo è stato il Presidente Conte che ha ritenuto di dover chiudere l’esperienza politica. Vi è la necessità di fare ogni sforzo possibile per dare al Paese un governo nuovo e di svolta politica per affrontare seriamente con un giusto programma politico i problemi del lavoro, della sicurezza dell’ambiente e di una maggiore equità sociale. Su queste basi Articolo Uno auspica una positiva soluzione della crisi e la propria disponibilità al sostegno politico.

Roberto Leoni

Please follow and like us:
1