Il “no” dell’Assessore Francesca Argenti

Impianto biometano da rifiuti agricoli

La vicenda dell’impianto di trattamento di rifiuti agricoli per la produzione di biometano nelle campagne a Sud di Velletri sta destando preoccupazione tra i cittadini per le possibili alterazioni ambientali che un simile impianto potrebbe determinare.
 “L’amministrazione comunale – dichiara il consigliere Valter Bagaglini – nel rispetto della normativa, sta seguendo puntualmente l’iter della richiesta pervenuta da una società denominata Latina Biomentano e metterà in atto tutti gli strumenti per tutelare il territorio”.
 Com’è noto il territorio di quella porzione di Velletri è stato sottoposto a forti stress negli anni dove si sono concentrate iniziative che hanno messo in allarme i cittadini che al solo sentore di una nuova attività temono possano verificarsi altri problemi.
 “Guardiamo con favore allo sviluppo – dichiara l’assessore all’Ambiente Francesca Argenti – determinato dall’economia circolare ma siamo anche vigili affinché le proposte che interessano il territorio di Velletri siano delle vere eccellenze e che apportino solo miglioramenti e non disagi per i cittadini.
Abbiamo già presentato osservazioni e lavoriamo per il diniego al progetto come abbiamo fatto per la mega Antenna di 70 metri sul Monte Artemisio”.

Please follow and like us:
1