CALCIO A5. Sala Tersicore Gremita per la presentazione della squadra veliterna, Alla presentazione della squadra, graditi gli interventi dell’Ass. Priori e di Monica Brandizzi, Presidente della Consulta dello sport

Una cornice di pubblico importante ha preso parte alla presentazione del Velletri Calcio a 5, che si è svolta venerdì alle 18 presso il palazzo comunale. Una presentazione curata in ogni suo aspetto per salutare il sodalizio biancoblu che disputerà il campionato nazionale di serie B. Nelle prime file, schierati i ragazzi di mister Scalchi e alle loro spalle i ragazzi delle giovanili e tanto pubblico che ha riempito i posti a sedere della capiente sala comunale. A portare il proverbiale in bocca al lupo è stato per primo il presidente della consulta comunale dello sport, Monica Brandizzi che ha sottolineato l’importanza delle società sportive nella formazione sociale dei futuri cittadini e di quanto sia importante che Velletri possa esprimere ai massimi livelli non solo squadre, ma anche tanti giovani atleti di diverse discipline sportive. “Vi auguro il meglio – ha detto Monica Brandizzi – e auspico un anno ricco di soddisfazioni”. E’ toccato poi all’assessore Alessandro Priori, fare gli onori di casa, portando anche il saluto del sindaco Pocci, assente per motivi istituzionali. “L’anno scorso il mio discorso portò fortuna e spero che anche quest’anno succeda la stessa cosa. – ha esordito l’assessore – in quanto ex arbitro di calcio a 5 mi sento più vicino a voi. L’anno scorso ho visto tutte le partite ed ho partecipato con voi al crescente entusiasmo ad ogni partita vinta. Va dato merito ai giocatori, al capitano Bongianni, a Maicol Montagna, ma anche alla società che con serietà e tanto impegno ha raggiunto in pochi anni un traguardo importante.” L’assessore ha poi parlato del girone: “Conosco le squadre del vostro girone, tranne le tre squadre sarde. E’ un girone equilibrato nel quale il Velletri calcio a 5 potrà dire la sua. Io non sono scaramantico e sarei contento di trovarci qui a fine anno per celebrare qualcosa di importante”. A seguire è stata poi la volta del direttore sportivo Massimo Acchioni che ha ripercorso le tappe di questa bellissima avventura. “Cinque anni fa con cinque miei amici abbiamo coltivato una scommessa, che fino ad oggi ci ha dato ragione. Abbiamo vinto due campionati di fila e valorizzato tanti giovani, che sono cresciuti con noi ed hanno anche fatto esperienza in altre società per poi ritornare da noi. Ringrazio i miei compagni di viaggio Massimo Bacchiocchi, Christian Pontecorvi, Andrea Acchioni, Andrea Grazioli, con me ancora in corsa per questa nuova sfida del campionato di serie B” E’ seguita poi la presentazione della rosa che disputerà il campionato, tra gli applausi convinti del pubblico a cui è seguita la foto di rito a suggello di questa presentazione che tutti auspicano sia un buon viatico per la stagione sportiva che è cominciata sabato 14 con il turno preliminare di Coppa Divisione che il Velletri ha disputato nell’impianto di Terracina dove è arrivata a questo appuntamento con una formazione abbastanza rimaneggiata. Sabato 21 invece nel palazzetto veliterno primo turno di Coppa Italia contro il Pomezia. Il 5 ottobre inizierà il campionato di serie B nazionale, girone E con la trasferta di Cagliari contro la neo promossa Jasnagora.

Please follow and like us:
1