Donato ai ragazzi il diario scolastico

Istituto Comprensivo di Lariano

La Professoressa Patrizia Fiaschetti

Gli alunni dell’Istituto comprensivo di Lariano in questi primi emozionanti giorni di scuola hanno ricevuto nelle loro classi ,direttamente dalle mani della Dirigente scolastica, un diario gratuito su cui appuntare i loro futuri impegni didattici , gli orari e tutto ciò che serve per una buona organizzazione dello studio. Il diario è stato accompagnato da questa lettera che fedelmente riportiamo.
“Alle alunne, agli alunni ed alle famiglie dell’Istituto Comprensivo di Lariano
Con immensa gioia comunico agli alunni ed ai genitori che in questo anno scolastico 2019/20 si potrà avere gratuitamente il diario scolastico fornito dalla casa editrice Spaggiari con il patrocinio della INALPI. Colgo l’occasione per augurare a tutti voi ragazzi ed alle vostre famiglie un anno scolastico all’insegna della passione e dell’amore per la conoscenza ed il sapere che contribuiscono alla crescita di ogni persona. Mi piace ricordare che il diario , nella società della conoscenza , dove la tecnologia e le app stanno sostituendo gli strumenti tradizionali che hanno accompagnato per molti anni milioni di ragazzi nel loro percorso di apprendimento, permane,senza rivali, uno dei migliori compagni di viaggio per programmare, organizzare e controllare gli impegni che caratterizzano le attività scolastiche.
I diari , agli alunni della Scuola Secondaria di primo grado, verranno consegnati direttamente da me nei prossimi giorni ; mentre per gli alunni della Scuola Primaria potranno essere ritirati dai genitori presso la Scuola Media Achille Campanile.
La scuola è il luogo in cui occorre: LUDENDO DOCERE et DISCERE LUDENDO!
Con questo invito rivolto ai docenti ed ai discenti , cordialmente vi saluto.. Firmato Prof.ssa Patrizia Fiaschetti”
Una bella iniziativa che vede l’istituto di Lariano distinguersi fra gli altri per l’attenzione al “piccolo”, ma utilissimo supporto cartaceo, ovvero al diario che festeggia proprio in questi giorni i settanta anni dalla sua “invenzione”. Tutto iniziò nei lontani anni trenta con il diario Vitt, abbreviazione del settimanale a fumetti Il Vittorioso e, con un grande autore Jacovitti. Nel 1949 la casa editrice, affiliata all’Azione Cattolica, lancia il primo diario Vitt. Seguiranno poi negli anni 70 i diari Disney, Linus, Diarix di Asterix, quello di Corto Maltese, poi Smemoranda fino ai giorni nostri. Quindi il diario ha una grande storia, che voi ragazzi di oggi siete chiamati a continuare rendendo i vostri diari sempre più personali. Usateli bene e buon anno scolastico!
Claudio Caponera

Please follow and like us:
1