VELLETRI. Le lunghe attese all’ufficio anagrafe per il rilascio delle carte d’identità

Giorgio Greci mostra tutto il suo disappunto

Il capogruppo della Lega Giorgio Greci ha di recente mosso una feroce critica per quanto riguarda il lento lavoro di rilascio delle carte d’identità da parte dell’Ufficio Anagrafe. Il consigliere ha definito questa situazione ‘’da terzo mondo ’’, avendo conosciuto cittadini che, presentandosi più volte all’ufficio, talvolta anche all’apertura di quest’ultimo, non sono comunque riusciti ad ottenere nulla. Greci afferma che, in una città di 54 mila abitanti, sia intollerabile il rilascio di sole 30 carte d’identità in una giornata.

Giorgio Greci

I cittadini pagano per avere dei servizi efficienti ed invece, nonostante le nuove tecnologie, si trovano a dover ‘’combattere’’ con uffici disorganizzati. Ad accompagnare questa critica c’è stato il commento ironico di Greci riguardo le parole di Pocci durante la sua campagna elettorale che aveva promesso una Velletri più bella, vivibile e popolare. Parole forti quelle di Greci che ha definito vergognosa questa condizione che porta tanti cittadini a recarsi prestissimo nell’ufficio, per fare file infinite senza poi assicurarsi di ottenere ciò per cui si era lì.


Martina Angeloni

Please follow and like us:
0
20