Perchè il Comune non è intervenuto dopo aver assicurato l’impegno

Problematiche Quartiere Velletri Est

Al Sig. Orlando Pocci Sindaco del Comune di Velletri Al Sig. Romano Favetta Ass.re alla viabilità
e p.c. ai Dirigenti LL.PP. E Viabilità Comune di Velletri
Oggetto: Problematiche Quartiere Velletri Est
Lo scrivente Comitato, ha richiesto varie volte una riunione urgente con le SS.LL. per fare il punto sulle molteplici problematiche che si trascinano da oltre 12 mesi; oggetto della precedente riunione voltasi presso gli uffici del Sindaco nel lontano 24 settembre 2018. Si rinnova la richiesta di convocazione. Nel frattempo, si ritiene necessario conoscere gli orientamenti dell’Amministrazione su alcuni argomenti di grande priorità e sicurezza per il quartiere dove opera il Comitato tipo:
PASSAGGIO PEDONALE PROTETTO DA REALIZZARE IN VIA A. MAMMUCARI.
Intendiamo conoscere i motivi per cui l’Amministrazione, nonostante i solleciti del Comitato e dei residenti interessati (vedi nota allegata del 05/08/2019), non ha dato seguito a quanto stabilito nella delibera G.C. n°45 del 20/02/2019 avente per oggetto: “variazione viabilità Via Artemisia Mammucari. Ricordiamo, è obbligo di ogni pubblico amministratore, tutelare i cittadini, salvaguardare la loro incolumità. Cosa intende fare l’Amministrazione? Cosa riferire ai residenti che chiedono notizie? Ce lo faccia sapere!
PASSAGGIO PEDONALE PROTETTO DA REALIZZARE IN VIA MARIA ALPI.
Tale opera è necessaria ai residenti per recarsi a piedi al nodo di scambio limitrofo alla stazione FF.SS.. L’Assessore, Sig. Favetta, più volte ne ha assicurato la sua realizzazione ma ad oggi, niente è stato fatto, ne scritto e ne messo in cantiere dagli uffici comunali competenti. L’Amministrazione Comunale, vuole realizzarlo e se si quando?
VALORIZZAZIONE AREA COMUNALE IN VIA E. DE NICOLA
L’Amministrazione appena insediata ‘(lug)io 2018), è partita sparata con una bella opera di pulizia Dall’intervento ad oggi, tutto è fermo. La vegetazione invade di nuovo tutta l’area, le sterpaglie lungo il confine con le abitazioni sono ricresciute! Bisogna iniziare da capo. Del famoso parco comunale di Via De Nicola, ne troviamo traccia soltanto su “opuscoli pubblicitari” per il resto non si hanno notizie. Cosa vuole farò – l’ Amministrazione Comunale? Vuole realizzarlo e se si quando?
ACQUISIZIONE AL PATRIMONIO COMUNALE DI VIA M. QUARANTELLI, SISTEMAZIONE SEDE STRADALE ED ILLUMINAZIONE.
Da anni, esiste una decisione assunta dal Consiglio Comunale sulla sua acquisizione ma ad oggi, ciò non é avvenuto. Questo perché tutte le Amministrazioni comunali interpellate sia dal Comitato che dai residenti della suddetta via, non hanno preso a cuore tale problematica. I residenti sono stati lasciati soli nella controversia con i proprietari delle aree. Via Manlio Quarantelli deve essere sistemata ed illuminata per la sicurezza dei suoi residenti! Si deve dare inoltre decoro ad una importante zona del quartiere, Questo l’obiettivo che perseguono il Comitato ed i residenti! Aspettiamo una risposta dall’Amministrazione.
MANUTENZIONE STRADE E MARCIAPIEDI NEL QUARTIERE.
Via Filippo Turati (rifacimento manto stradale e sistemazione dei marciapiedi divelti dalle radici degli alberi).
Via San Biagiò -(rifacimento manto stradale e sistemazione dei marciapiedi)
L’Amministrazione comunale, aveva assicurato il suo impegno e fondi nel bilancio 2019. Chiediamo di conoscere e i motivi per cui non è intervenuta e cosa intende fare per il futuro per risolvere le situazioni segnalate.
REALIZZAZIONE ILLUMINAZIONE PUBBLICA IN VIALE A. MORO.
Con nota datata 26.09.2019 il Comitato ha sottoposto all’ attenzione della Amministrazione la problematica in oggetto molto importante per i cittadini residenti. Non avendo ricevuto nessuna risposta, chiediamo nuovamente di conoscere gli intendimenti dell’Amministrazione sul problema.
In attesa di urgente convocazione dello scrivente comitato, si rinnova la richiesta di risposta scritta alla presente, nei termini previsti dalla vigente normativa.

Distinti Saluti
Comitato di Quartiere Velletri Est
IL Presidente Carlo Lungarini

Please follow and like us: